Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
SCHULZE, KLAUS

Silhouettes

Prezzo: € 29,90
  • Etichetta OBLIVION
  • Formato LP+CD
  • Data uscita 25.05.2018
  • BarCode 886922672019

Molto più che con una band, il lavoro creativo di un artista solista è il diretto e ineluttabile riflesso delle esperienze recenti, uno specchio dell’anima, un’inevitabile reazione alla situazione che si sta vivendo. Questa formula si adatta perfettamente al produttore, compositore e musicista elettronico tedesco Klaus Schulze, e nonostante il sorprendente numero di album registrati e pubblicati sia impossibile da stabilire (gli esperti stimano non meno di 200 uscite, ma è più facile siano 500), il suo ultimo lavoro “Silhouettes” non è meno speciale per il 70enne. I 4 brani di questo album sono stati creati tra l’estate e l’autunno del 2017, dopo un lungo periodo – dovuto a motivi di salute – molto tranquillo e meditativo. Analizzare i lavori individualmente non renderebbe giustizia a “Silhouettes”, visto che i titoli ‘Silhouettes’, ‘Der lange Blick zurück’, ‘Quae simplex’ e ‘Châteaux faits des vents’ sono abbastanza espressivi. La overture ‘Silhouettes’, per esempio, vede Schulze creare un sentiero per una sinfonia epica, coscientemente lasciata in accennati, oscuri e sparpagliati frammenti, mentre le altre tre composizioni vedono l’uso dei sequencers così tipici del suo stile. Ma più di tutto, l’intero disco vive e prova a testare il motto del suo innovativo creatore: lasciate che sia la musica a parlare!

 
« | Indietro