Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
ULVER

Childhood's End

Prezzo: € 14,40
  • Etichetta KSCOPE
  • Formato CD LIMITATO
  • Data uscita 04.06.2012
  • BarCode 802644821023
ORIGINALE COVER ALBUM DI VARIE BAND DEL ROCK PSYCHEDELICO DA PARTE DEL POLIEDRICO GRUPPO DARK ROCK NORVEGESE !
 
Nuovo progetto speciale per gli ULVER, la camaleontica DARK ROCK band norvegese.
L’ evoluzione dello stile musicale degli ULVER è qualcosa di più unico che raro nella scena ROCK internazionale. Il gruppo è infatti partito come uno dei pionieri del BLACK METAL più oltranzista, ma nel corso degli anni ha cambiato varie volte il proprio stile arrivando a distillare una sorta di DARK MUSIC con bellissimi elementi AMBIENT, GOTHIC, PROGRESSIVE, ELECTRO, POSTROCK, MUSICA CLASSICA e da COLONNA SONORA, una musica dalle stupende caratteristiche cinematografiche.
Con questo nuovissimo “Childhood’s End”, il gruppo omaggia varie band che hanno calcato la scena PSYCHEDELIC ROCK dagli anni 60 in poi, con personali e creative rivisitazioni di brani di The 13° Floor Elevators, The Troggs, Jefferson Airplane, Electric Prunes e di molti altri eroi dell’ underground PSYCH ROCK.
Un caleidoscopio musicale oscuro ma dannatamente coinvolgente !
 
Lista brani:
1. Bracelets Of Fingers (The Pretty Things)
2. Everybody's Been Burned (The Byrds)
3. The Trap (Bonniwell's Music Machine)
4. In The Past (Chocolate Watchband)
5. Today (Jefferson Airplane)
6. Can You Travel In The Dark Alone? (Gandalf)
7. I Had Too Much To Dream Last Night (Electric Prunes)
8. Street Song (The 13th Floor Elevators)
9. 66-5-4-3-2-1 (The Troggs)
10. Dark Is The Bark (Left Banke)
11. Magic Hollow (Beau Brummels)
12. Soon There'll Be Thunder (Common People)
13. Velvet Sunsets (Music Emporium)
14. Lament Of The Astral Cowboy (Curt Boettcher)
15. I Can See The Light (Les Fleur De Lys)
16. Where Is Yesterday (United States Of America)
 

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:

Let Us Prey

...

  • Etichetta AUERBACH
  • Formato DOPPIO CD
  • Data uscita 16.01.2012
Pedal To The Metal

A fine anni ’80 il tastierista/cantautore Mark Mangold (American Tears, Touch, Michael Bolton), dopo l’esperienza con Fran Cosmo (poi cantante dei Boston) ha incontrato il cantante Al Fritsch ed insieme hanno fondato i DRIVE, SHE SAID. Il duo ha realizzato il suo primo mitico album con ...

Inglorious Vol.2

SECONDO ECCELLENTE ALBUM DELLA BAND INGLESE DI HARD ROCK CLASSICO ! PER I FAN DI LED ZEPPELIN, RIVAL SONS, BAD COMPANY ED AEROSMITH! Gli Inglorious tornano, ad un anno dal loro eccellente eponimo debutto che li ha catapultati nel firmamento dell’HARD ROCK internazionale, con il nuovo e ...

Let Us Prey

RISTAMPE RIMASTERIZZATE, con CONFEZIONE DIGIPAK e BONUS TRACK di TUTTA la discografia degli Electric Wizard (“We Live” a seguire), UNA DELLE PIU’ PESANTI BAND della scena DOOM METAL, vista in Italia come supporto ai Cathedral. Il primo cd contiene i brani dei gruppi del ...

 
« | Indietro