Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
GAME OVER

Claiming Supremacy

Prezzo: € 13,70
  • Etichetta SCARLET
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 17.11.2017
  • BarCode 8025044033229

I SIGNORI DEL THRASH METAL ITALIANO, SEMPRE PIù PROIETTATI VERSO IL PANORAMA INTERNAZIONALE!

Con il nuovo album “Claiming Supremacy”, i Game Over ribadiscono chiaramente un concetto basilare: il THRASH METAL sta vivendo un altro momento di grazia e loro ne sono fra i portavoce più credibili a livello mondiale, merito anche di una cospicua attività live fra Europa e Nordamerica.

Dopo il successo del precedente “Crimes Against Reality” e dell’EP di intermezzo “Blessed Are The Heretics”, il gruppo italiano prende ancora una volta spunto dalla scena della Bay Area californiana degli anni ’80 e, assieme a un tocco melodico estremamente personale, plasma un suono più che mai anthemico e incalzante.

Nelle canzoni di “Claiming Supremacy” il riffing serrato e avvincente dei Game Over si coniuga con un retrogusto METAL CLASSICO sempre più marcato, sfociando puntualmente in quei ritornelli memorabili che i loro fan hanno imparato a riconoscere nel corso degli anni.

I testi dei Game Over spaziano dalle tipiche sottoculture alla stretta attualità, ulteriore segno di una cifra stilistica matura ed elevata.

Il disco è stato mixato e masterizzato da un apprezzato veterano come Joel Grind (Toxic Holocaust); la copertina è stata realizzata dall’acclamato artista Mario E. Lopez (Evil Invaders, Impalers, Hyades).

Supremazia THRASH METAL: l’unico credo dei Game Over!

Tracklisting : 1. Onward To Blackness; 2. Two Steps Into The Shadows; 3. Last Before The End; 4. My Private Nightmare; 5. Blessed Are The Heretics; 6. Eleven; 7. Broken Trails; 8. Shattered Souls; 9. Lysander; 10. Show Me What You Got

 
« | Indietro