Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

Forse Non E' La Felicita'

Prezzo: € 12,90
  • Etichetta WOODWORM
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 03.02.2017
  • BarCode 8016670127413

SONO I FAST ANIMALS AND SLOW KIDS E VENGONO DA PERUGIA

“FORSE NON È LA FELICITÀ” È IL LORO ATTESO NUOVO ALBUM

UN DISCO ENERGICO E DALLE IMPORTANTI CONTAMINAZIONI E, COME CONSUETO QUANDO SI PARLA DEI FASK, REALIZZATO IN ASSOLUTÀ LIBERTÀ ESPRESSIVA

 

 

FILE UNDER: ALTERNATIVE / ROCK ITALIANO / INDIE

 

Dopo tre dischi e un EP, esce venerdì 3 febbraio 2017 il nuovo album dei Fast Animals and Slow Kids, dal titolo “FORSE NON E’ LA FELICITA’. Un disco energico e dalle importanti contaminazioni, nato in assoluta libertà espressiva, che sviluppa, con sorprendente continuità rispetto ai dischi precedenti, un risposta ai disordini che la vita impone.

"Forse non è la felicità" è il primo atteso lavoro dei Fast Animals and Slow Kids, dopo lo straordinario successo dell’ “Alaska Tour” che si è chiuso con sei sold out e 2.800 paganti all’ultimo concerto, il 6 febbraio 2016, all’Alcatraz di Milano.

 

BIOGRAFIA:

I Fast Animals and Slow Kids nascono a Perugia alla fine del 2008: quattro musicisti (Aimone Romizi, Alessandro Guercini, Alessio Mingoli e Jacopo Gigliotti) frequentano il liceo e suonano in band locali. Decidono di iniziare a scrivere canzoni in inglese e di provare insieme. Dopo aver tenuto qualche concerto e qualche difficoltà di percorso, scrivono i primi pezzi in italiano nel 2009, quando registrano l'EP “Questo è un cioccolatino” (To Lose La Track), stampato da Luca Benni.

Nel corso del 2010 aprono i concerti di band come Zen Circus, Il Teatro degli Orrori, Futureheads e Ministri.

In estate partecipano e vincono il contest di Italia Wave Love Festival come miglior gruppo emergente italiano.

Dopo una lunga tournée, registrano nel febbraio 2011 il loro primo album “Cavalli”, prodotto da Andrea Appino (frontman dei toscani Zen Circus) e pubblicato dall'etichetta Iceforeveryone, di proprietà degli Zen Circus. Il disco, pubblicato nel novembre seguente, è stato registrato da Giulio Favero ed ha consentito al gruppo di farsi notare all'interno dell'ambiente indipendente musicale italiano, partecipando tra l'altro a diverse rassegne del settore.

Nell'ottobre 2012, con Andrea Marmorini e Jacopo Gigliotti alla produzione, registrano al Macchione (ai confini tra Toscana ed Umbria, tra Montepulciano e Chiusi), il loro secondo disco. L'album si chiama Hýbris (pronunciato "Iubris") e viene pubblicato il 18 marzo 2013 da Woodworm (con distribuzione Audioglobe).

Nel dicembre 2013 il singolo “A Cosa Ci Serve” vince il Trofeo Rockit come migliore canzone italiana secondo i lettori del sito e contestualmente risulta essere la canzone dell'anno anche secondo i redattori del magazine online. Nello stesso anno i Fast Animals And Slow Kids vincono anche il premio KeepOn “Rivelazione Live 2013” e “Hýbris “ é l'Album Italiano 2013 per i lettori di XL.

Nell'aprile 2014 si conclude il tour di Hybris, registrando il numero record di  ben 105 concerti in giro per l'Italia.

Nel giugno dello stesso anno il gruppo ha partecipato alla decima edizione del MI AMI 2014, festival italiano dedicato alla musica indipendente; nello stesso mese ha anche suonato come band headliner allo Sherwood Festival 2014 a Padova.

“Alaska”, il nuovo e quarto disco della band esce il 3 ottobre 2014 per Woodworm label, sempre sotto la produzione artistica di Andrea Marmorini e Jacopo Gigliotti.

Nel Novembre di quell'anno parte un tour di circa ottanta date che registra una grande crescita della band, si registrano numerosi sold out nei più importati live club dello Stivale, nell'estate 2015  suonano in apertura dei Verdena al Postepay Rock in Roma presso l’ippodromo delle Capannelle, il 15 Agosto suonano nel prestigioso European Stage dello Sziget festival di Budapest, selezionati dal pubblico tra le migliori band italiane del 2015.

Sei selezionatissime date a gennaio 2016, tutte sold out, che culminano nella data di chiusura del tour presso l'Alcatraz di Milano con 2.800 paganti, pongono il sigillo al fortunatissimo Alaska Tour.

 

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:

Poverty

TERZO ALBUM PER LA BAND DI ROSTOV-ON-DON CHE HA VARCATO I CONFINI RUSSI GRAZIE AL LAVORO DELLA FRANCESE TALITRES; UN DISCO IN CUI IL ROCK VENATO DI COLD WAVE DEL QUINTETTO SI ARRICCHISCE DI INEDITI RISVOLTI POP     FILE UNDER: ALTERNATIVE / WAVE / POP   Prima del loro secondo ...

Valetudo

INIZIA LA NUOVA AVVENTURA SOLISTA PER L’EX LEADER DEGLI ELLE NONCHÉ TITOLARE DELLA RAGIONE SOCIALE GOODMORNINGBOY! VALETUDO È UN ALBUM TANTO SEMPLICE FORMARMENTE QUANTO RICCO E COMPLESSO COME CONTENUTI! D’UNA BELLEZZA UN PO’ DISARMANTE …   FILE UNDER: ...

Still The Waves

SECONDO ALBUM PER I THESE GHOSTS, OTTIMO TERZETTO INGLESE I CUI MEMBRI SUONANO INSIEME DAI TEMPI DEL COLLEGE. QUESTO DISCO ESCE PER NX RECORDS, ETICHETTA NATA DALLA COLLABORAZIONE TRA IL GOLDSMITH COLLEGE E LA ACCIDENTA DI HERBERT (QUI ANCHE CO-PRODUTTORE) PER DARE VISIBILITÀ ALLE BAND ...

When The Cellar Children See

SECONDO BELLISSIMO ALBUM PER MIREL WAGNER, CANTAUTRICE FINLANDESE DI ORIGINI ETIOPI. IL SUO FOLK OSCURO E CREPUSCOLARE RICORDA PJ HARVEY, NICK CAVE, MARK LANEGAN E CHELSEA WOLFE PRODOTTO DA VLADISLAV DELAY   FILE UNDER: DESERT FOLK / DARK FOLK / ALTERNATIVE   Dopo l’omonimo ...

  • Etichetta SUB POP
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 25.08.2014
Wish I Was Here

“WISH I WAS HERE” È IL NUOVO ALBUM DEI MICATONE, PER LA PRIMA VOLTA LISA BASSENGE E LA SUA BAND HANNO REGISTRATO IL MATERIALE INTERAMENTE LIVE PER OTTENERE UN SUONO PIÙ RUVIDO, CALDO ED ORGANICO; UN SOUND PROFONDO E MATURO CHE NON PUÒ LASCIARE ...

Good Luck

È CON ESTREMA FELICITÀ ED ORGOGLIO CHE ANNUNCIAMO CHE IL PROSSIMO ALBUM DEI GIARDINI DI MIRÒ ESCE PER LA NOSTRA SANTERIA: GOOD LUCK, PERCHÉ NEL DUEMILADODICI, DOPO IL FUOCO DEI MERCATI E LE OPINIONI CHE CI DIVIDONO SUL FUTURO, NON CI RESTA CHE AUGURARCI ED AUGURARVI ...

  • Etichetta SANTERIA
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 19.03.2012
Hairdresser Blues

SETH BOGART IN ARTE HUNX IN LIBERA USCITA SENZA I SUOI PUNX PER IL SUO ESORDIO SOLISTA PRODOTTO DA IVAN JULIAN DEI VOIDOIDS   FILE UNDER: POP / PUNK / INDIE-ROCK   Conosciuto per le sue esibizioni eccentriche e colorate, il giovane californiano Seth Bogart, in arte HUNX, si spoglia ...

How Could A Village Turn Into A Town

I MY AWESOME MIXTAPE SI SONO CONFERMATI COME LA REALTÀ MUSICALE PIÙ INNOVATIVA, EMOZIONANTE E DIVERTENTE DEL PANORAMA MUSICALE ITALIANO, FORSE UNA DELLE POCHE CHE RIUSCIRÀ FINALMENTE AD ESPORTARE IL BISTRATTATO MADE IN ITALY ALL'ESTERO. NOI CI CONTIAMO ...

  • Etichetta 42 RECORDS
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 09.05.2011
 
« | Indietro