Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
EDDA

Semper Biot

Prezzo: € 10,90
  • Etichetta NIEGAZOWANA RECORDS
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 27.10.2014
  • BarCode 8016670111962
 FINALMENTE RISTAMPATO L’ALBUM CHE SEGNÒ IL RITORNO SULLE SCENA DI STEFANO “EDDA” RAMPOLDI
QUA SOTTO I NUOVI DATI COMMERCIALI E QUALCHE ESTRATTO DALLE RECENSIONI DELL’EPOCA
 
FILE UNDER: EDDA / RITMO TRIBALE / CANTAUTORATO
 
da wikipedia :
Semper Biot è il primo album da solista del cantante italiano Stefano Rampoldi in arte Edda, già voce del gruppo Ritmo Tribale.
L'album è stato pubblicato l'11 settembre 2009 ed è il primo lavoro dell'artista dopo dieci anni di assoluto silenzio.
Il disco è stato registrato nel gennaio 2009 presso le Officine Meccaniche di e il Noise Factory di Milano, assieme al musicista Andrea Rabuffetti e a Walter Somà (musicista, compositore e paroliere). La produzione artistica è di Taketo Gohara.
Il titolo Semper Biot è un'espressione in dialetto milanese che significa "sempre nudo". Quello che si vuole esprimere, di fatto, rappresenta proprio la nudità, sospesa tra la tragedia imminente ed il miracolo. Il disco si sofferma su questioni come il nichilismo e la trascendenza dell'anima verso la salvezza. Il testo di Io e te è ispirato al libro Zoo di Isabella Santacroce.

da rockit.it
E l'album non delude da questo punto di vista, anzi col passare degli ascolti ti risuona in testa sempre più pesantemente; perché é densissimo e sorprende non solo per le liriche (sulle quali si tornerà più avanti), ma anche per gli arrangiamenti e la produzione artistica. Edda mantiene infatti la sua cifra, ovvero quel suo essere imprevedibile e al contempo rassicurante nell'interpretare canzoni che stavolta sembrano più che mai cucite addosso a lui. Dietro stavolta non ci sono i Ritmo Tribale, in quanto cambia radicalmente la prospettiva: adesso c'é solo lui, c'é quella voce volutamente (e giustamente) protagonista principale di tutto il lavoro. da ondarock.it "Semper Biot" è un album denso, colmo di rimandi (come in "Per Semper Biot", che strizza l'occhio a "Forever Young" di Bob Dylan), un lavoro di straordinaria tensione, difficile e che conserva proprio nell'oscurità dei testi la sua massima cifra stilistica, la sua massima riconoscibilità. da storiadellamusica.it Faccio ammenda per il mio tentativo sbilenco di riassumere in due righe blasfeme un disco inenarrabile, che è uomo, donna, dio, albero, pietra. Un disco che va oltre i concetti, i paragoni, le canzoni stesse, perché vive tutto insieme, mutilandosi, contraddicendosi, incarnando paure, bisogni, volontà, dispiaceri. . Quel “Lo sai…” con cui si apre vi contorcerà le budella, paralizzerà la lingua, vi gelerà la pelle, turberà il sonno… per lunghi indimenticabili attimi. Poco mi serve leggere che la voce di Edda ricorda una Carmen Consoli isterica sopra la media, che ne paragoneresti lo stile all’ultimo Vasco Brondi, la passionalità a Dente, il lirismo agli Afterhours, perché quest’album per genesi, maturità, ispirazione, resta secondo solo a sé stesso. Procuratevelo, e consumatelo.

“Edda come vorrei. Perché tutto questo volere non diventa energia e non ci spazza via” (Afterhours, Come Vorrei, 1997)
 

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:

Micah P. Hinson And The Nothing

NUOVO ALBUM PER IL CANTAUTORE TEXANO MICAH P. HINSON. “…AND THE NOTHING” ARRIVA DOPO IL TERRIBILE INCIDENTE DEL 2011 E, INSIEME AL SUO DEBUTTO “…AND THE GOSPEL OF PROGRESS”, È IL SUO LAVORO PIÙ RIUSCITO. CANTAUTORATO TRA FOLK E COUNTRY CHE RIMANDA ...

Silent Carnival

A RICONFERMA, SE CE NE FOSSE BISOGNO, DELL’ALTISSIMO LIVELLO ARTISTICO DELLA SCENA SICILIANA IN QUESTO MOMENTO, ARRIVA L’ESORDIO DI SILENT CARNIVAL CON L’ALBUM OMONIMO MARCO GIAMBRONE (GIÀ NOTO PER AVER CALCATO I PALCHI D’ITALIA CON MARLOWE ED AVER PRESTATO LA SUA ...

Il Rumore Della Luce

PRODOTTO E REALIZZATO CON LA DIREZIONE ARTISTICA DEL CANTAUTORE PIERS FACCINI, “IL RUMORE DELLA LUCE” ERA GIÀ NELL’ARIA LO SCORSO APRILE, ANNUNCIATO SUL SITO DI ROLLING STONE CON IL VIDEO DEL BRANO CONTROVENTO, CON LO STESSO FACCINI ALLA SECONDA CHITARRA   FILE ...

  • Etichetta METATRON
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 07.11.2011
Paura

  A QUASI 2 ANNI DA “ABBANDONO”, ESCE IL NUOVO DISCO DI FELPA, PROGETTO SOLISTA DI DANIELE CARRETTI (MAGPIE, OFFLAGA DISCO PAX) “PAURA” PARLA DELLE PAURE CHE CI CIRCONDANO, CHE CI ASSALGONO QUANDO RIMANIAMO SOLI O CI ACCORGIAMO DI ESSERLO “PAURA” VIENE ...

 
« | Indietro