Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
HITCHCOCK, ROBYN

Love From London

Prezzo: € 12,90
  • Etichetta YEP ROC RECORDS
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 18.03.2013
  • BarCode 634457231528
PRODOTTO DA PAUL NOBLE, QUI NELLE VESTI ANCHE DI BASSISTA, “LOVE FROM LONDON” È IL NUOVO ALBUM DI ROBYN HITCHCOCK, DICIANNOVESIMO IN CARRIERA. GIÀ CANTANTE E FONDATORE DEI SOFT BOYS, SEMINALE ART-ROCK BAND NATA NEL 1976, ROBYN CELEBRA, CON QUESTO NUOVO ALBUM, LA VITA IN UN PANORAMA CULTURALE DOMINATO DAL COLLASSO ECONOMICO E AMBIENTALE
 
FILE UNDER: ROBYN HITCHCOK / ROCK
 
Prodotto da Paul Noble, qui nelle vesti anche di bassista, “Love From London” è il nuovo album di Robyn Hitchcock, diciannovesimo in carriera. Già cantante e fondatore dei Soft Boys, seminale art-rock band nata nel 1976, Robyn celebra, con questo nuovo album, la vita in un panorama culturale dominato dal collasso economico e ambientale. Dieci brani dove le idee confluiscono senza limiti e dove pop e art-rock trovano la loro alchimia perfetta. Con lui Jenny Adejayan al violoncello, Lizzie Anstey alle tastiere, la cantante Jenny Macro, Lucy Parnell e Anne Lise Frokedal.
 
Nel momento in cui scriviamo, Robyn Hitchcock, festeggia i suoi 60 anni, che compirà proprio durante Marzo, con un concerto celebrativo al Village Underground di Londra, in occasione del quale, accompagnato da alcuni amici musici britannici, suonerà i suoi brani preferiti estratti, più o meno in maniera equa, dalla sua immensa discografia. Immaginiamo che per l’ex Soft Boys, una delle più estrose band art-rock di sempre, sia un lavoro piuttosto complesso, considerando che ha messo la penna in qualcosa come 500 canzoni. Immaginiamo anche che ci sarà qualcosa anche di quest’ultimo “Love From London”, vista la quantità di belle canzoni che lo popolano. Registrato in compagnia di Paul Noble, accreditato poi anche al basso, alla chitarra, alla tastiera e alla voce, “Love From London” è, nelle stesse parole di Robyn, un disegno che si può ascoltare. Missione ardua, non certo per Robyn, uno che ha suonato con John Paul Jones, Gillian Welch & Dave Rawlings, Peter Buck, Nick Lowe, Abigail Washburn, Grant Lee Phillips, Martin & Eliza Carthy, Howe Gelb, Krystle Warren, Graham Coxon e Johnny Marr, così a memoria. Dieci brani che celebrano la vita in un periodo, quello attuale, piuttosto complicato. Gli arrangiamenti, grazie anche al violoncello di Jenny Adejayan, sono ovviamente perfetti e mai convenzionali. Il Rock di Robyn, riconoscibile dopo due note, non è mai stato così in salute. Che sia una festa per i tuoi 60.
 
Lista brani:
1. Harry's Song 2. Be Still 3. Stupefied 4. I Love You 5. Devil On a String 6. Strawberries Dress 7. Death and Love 8. Fix You 9. My Rain 10. End of Time
 

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:

The Winkies

The Winkies erano un quartetto rock messo su dal canadese Philip Rambow nei primi anni ’70 e che ebbe il classico colpo di fortuna quando fu notato nientemeno che da Brian Eno, già fuori dai Roxy Music e che stava per imbarcarsi nel tour di promozione del suo primo album solista ...

  • Etichetta LEMON
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 13.05.2013
Unborn

IL NUOVO MASSACRO DEATH METAL DELLA BAND DEL RE DEL GROWLING CHRIS BARNES !   MASSACRO ASSOLUTO ! Ecco il nuovo album dei SIX FEET UNDER, una delle migliori band della scena DEATH METAL americana, guidata dall’ indiscusso re del cantato GROWLING, il famigerato CHRIS BARNES, ...

  • Etichetta METAL BLADE
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 18.03.2013
 
« | Indietro