Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
VARIOUS ARTISTS

Le Cafe' Abstrait Vol.13

Prezzo: € 19,80
  • Etichetta STEREO DELUXE
  • Formato TRIPLO CD
  • Data uscita 06.09.2019
  • BarCode 5054197046230

Per gli amanti della musica elettronica, “Le café abstrait” è parte integrante della loro vita. Sono passati quasi 20 anni e 12 capitoli da quanto Raphaël Marionneau ha pubblicato il primo volume della serie. Da allora, “Le café abstrait” non è mai passato di moda. È un concept senza tempo. Con un totale di 44 brani su 3CD, “le café abstrait 13” è una personale selezione di Marionneau per la fine dell’estate. Si inizia con stile con il progetto Mystic Diversions di Francesco Puccioni, uno dei più prolifici progetti italiani di musica elettronica. ‘From the Distance’ è rimasto nascosto nel disco eponimo del 2005 fino ad oggi. Israel Vich è uno delle tipiche scoperte di Marionneau in giro per il mondo. Il produttore house-minimal di Lima (Peru) ha pubblicato per diverse etichette indipendenti in tutto il globo, e ‘All the Time’ è uno squisito brano chill-out. Il secondo disco cerca di essere colonna sonora per un tramonto di mezza estate. Punto di partenza di questa atmosfera è Atlantique e la sua ‘Another Day, Another Island’, seguita da ‘Tears in the Soul (Downtempo Mix)’ di Ross Rayer, originariamente concepito come brano per Yoga e meditazione. Lasciate le nuances zen e rilassate del secondo disco, è tempo di immergersi nell’oscurità della notte con la selezione del CD3. Marionneau ha invitato un manipolo di esperti chill-out/ambient a unirsi a lui in questo viaggio. C’è Banco de Gaia, con la sua nuova e Pink-Floydiana ‘Warp and Weft’, Bob Holroyd con ‘Wings Clipped’, dall’album del 2018 “The Cage”, e la musica neo classica di Jorge Granda (‘Puesta del Sol’), oltre a tanti altri artisti di eccezionale estro nell’ambito chill e ambient.

 
« | Indietro