Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
BEVIS FROND

White Numbers

Prezzo: € 17,90
  • Etichetta WORONZOW
  • Formato DOPPIO CD
  • Data uscita 06.05.2013
  • BarCode 5052571044322
BEVIS FROND RIFUGGE LA TEORIA DEL “MENO è MEGLIO” E REALIZZA UN DOPPIO CD / TRIPLO LP IN CUI UNA VASTA GAMMA DI STILI MUSICALI VENGONO PASSATI ATTRAVERSO IL TRITACARNE PSICHEDELICO DEL NOSTRO!
 
FILE UNDER: BEVIS FRON / PSYCH ROCK
 
Il 21° album di Nick Saloman/Bevis Frond “White Numbers” è il logico proseguimento dell’album del 2011 “The Leaving Of London”, non solo perché si tratta dell’album successivo, ma perché segue il precedente anche stilisticamente: grandi canzoni suonate bene in modo esoterico, ma totalmente musicale abbracciando un assortimento completo di stili musicali. Se c’era una lamentela da fare riguardo all’ultimo album, era che non conteneva abbastanza delle consuete improvvisazioni chitarristiche psichedeliche che sono il marchio di fabbrica del nostro. Bene, Woronzow è lieta d’informarci che questa aberrazione è stata questa volta rettificata con l’inclusione di uno strumentale da ben 42 minuti. Rifuggendo la teoria del “meno è meglio” “White Numbers” viene realizzato come un doppio CD ed un triplo LP che contengono ben 24 nuovi brani in cui troverete un intrigante varietà musicale, tutta passata attraverso il tritacarne psichedelico di Bevis Frond. Abbiamo chitarre pesanti, gentili ballate acustiche, brani punk brevi ed affilati, qualche eccellenza psych/pop e perfino un’infarinatura di organo prog!
 
QUESTA INCARNAZIONE DI BEVIS FROND VEDE LA PRESENZA DI :
 
Nick Saloman: guitars, keyboards, analogue synth and vocals.
Paul Simmons (Alchemysts, Oddfellows Casino, Jello Biafra): guitars
Adrian Shaw (Hawkwind, Hawklords, Arthur Brown): bass
Dave Pearce (Psycho's Mum, Limehouse Lizzy) : drums
 
 

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:

Nova Solis

Ristampato dopo che la prima tiratura era andata rapidamente esaurita! “Nova Solis” dei Morgan (1972) è uno dei classici dimenticati del progressive rock inglese. Il gruppo, fondato da Morgan Fisher (già con i Mott The Hoople) e Maurice Bacon (suo compare nei Love Affair), ...

  • Etichetta ESOTERIC REC.
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 04.06.2012
Go

Pubblicato nell’aprile del 1976 sempre da Island, “Go!” celebrava la costituzione di un supergruppo con Stevie Winwood e Michael Shrieve (primo percussionista dei Santana). Si tratta indubbiamente di una delle vette più alte della discografia di Yamash’ta che oltre ai ...

  • Etichetta ESOTERIC REC.
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 03.11.2008
Jester

I Machiavel sono una delle leggende del progressive rock europeo e le ristampe remastered di questi due dischi saranno pertanto ben accolte dagli appassionati del genere. L’eccellente quintetto belga (Mario Guccio, Jean Paul Devaux, Albert Letecheur, Roland De Greef, Marc Ysaye) cantava ...

  • Etichetta ESOTERIC REC.
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 14.07.2014
The Alchemist

Essenziale la ristampa in edizione remastered di questo classico perduto del progressive rock UK uscito nel 1973. Gli Home erano una band dedita a forme rock più convenzionali, finché con la formazione comprendente Mick Stubbs, Laurie Wisefield (chitarrista poi con i Wishbone Ash), ...

  • Etichetta ESOTERIC REC.
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 25.03.2010
The Man Upstairs

“THE MAN UPSTAIRS VEDE ROBYN HITCHCOCK UNIRSI AL LEGGENDARIO PRODUTTORE JOE BOYD (NICK DRAKE, FAIRPORT CONVENTION) PER UNO DEGLI ALBUM PIÙ ORIGINALI DELLA SUA IDIOSINCRATICA CARRIERA   FILE UNDER: PSICHEDELIA / ROCK / ROBYN HITCHCOCK   “The Man Upstairs vede Robyn ...

 
« | Indietro