Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
MALEVOLENT CREATION

Invidious Dominion

Prezzo: € 16,06
  • Etichetta MASSACRE RECORDS
  • Formato CD LIMITATO
  • Data uscita 02.09.2010
  • BarCode 4028466116857
L’ UNDICESIMO ALBUM DELLA POTENTISSIMA DEATH METAL BAND AMERICANA!
 
 
MALEVOLENT CREATION è una delle band storiche del DEATH METAL americano !
Il quintetto della Florida ritorna sulla scene con il loro DEATH METAL ultra estremo, un genere di cui sono stati uno dei principali creatori. Dai loro inizi nel 1987, i MALEVOLENT CREATION hanno influenzato una miriade di giovani band e, con questo nuovo UNDICESIMO album, non mostrano nessuna intenzione di rallentare il proprio stile. Questi veterani sono ormai al top del genere e mostrano una brutalità ed un’ intensità musicale perfezionata da anni di dischi e tour. Non è un caso che perfino una band di successo come Slipknot abbia citato i Malevolent Creation come fonte d’ispirazione. Il leader Phil Fasciana riassume così l’ attitudine della band : “Se suoni troppo lentamente, sei fuori dalla band !”. Il quintetto è abbastanza famoso per aver cambiato varie volte la sua line-up ma è ormai pronto a sguinzagliare il nuovo album e partire in tour con Exodus in agosto e settembre, per poi continuare con un tour europeo con i Gorguts.
“Invidious Dominion” è stato prodotto dal veterano ERIK RUTAN, produttore di Cannibal Corpse, Nile, Goatwhore, Through the Eyes of the Dead, etc. e membro degli Hate Eternal e ex-Morbid Angel, e vede la band sparare ben 11 brani di brutale DEATH METAL nel tipico Florida-style, velocissimo, plumbeo ed ultra-estremo !
 
Lista brani:
1. Intro
2. United Hate
3. Conflict Finalized
4. Slaughterhouse
5. Compulsive Face Breaker
6. Lead Spitter
7. Target Rich Environment
8. Antagonized
9. Born Again Hard
10. Corruptor
11. Invidious Dominion
12. Blood Brothers (Live Bonus Track)
13. Manic Demise (Live Bonus Track)
 

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:

The Empires Of Inhumanity

MICIDIALE nuovo album per i Fatal Embrace, velenosa band veterana della scena THRASH METAL tedesca. Formati nel 1993, i Fatal Embrace hanno realizzato quattro album e suonato in tour con gruppi come Destruction, Grave Digger, Desaster, Halford, Holy Moses, Sodom, Assassin ed Overkill. “The ...

  • Etichetta METAL BLADE
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 18.02.2013
Gratr

La BLACK METAL band tedesca Helrunar si è conquistata un bel cerchio di fan con l’album “Frostnacht” del 2005. L’ etichetta Lupus Lounge ristampa adesso il primo album auto-prodotto dal gruppo nel 2003, e stampato in sole 500 copie. “Grátr” mostra ...

  • Etichetta LUPUS LOUNGE
  • Formato DOPPIO CD
  • Data uscita 14.05.2009
Quantum Catastrophe

ALLUCINANTE DEATH METAL !     Molti fan del METAL sono sempre alla ricerca delle band più estreme del genere. E’ per questo motivo che i Brain Drill, quartetto di DEATH METAL americano, ha attratto l’ attenzione della scena, ottenendo qualcosa come 1.600.000 visite ...

  • Etichetta METAL BLADE
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 11.02.2013
The Silent Howling

OTTAVO LAVORO PER GLI OLANDESI SINISTER, UNA DELLE DEATH METAL BAND PIU’ RISPETTATE DELLA SCENA EUROPEA!   Dopo l’annunciato scioglimento ai tempi dell’ultimo “Savage Or Grace”, cosa che aveva rattristato i fans del DEATH METAL più puro e cupo, i ...

Fuck God Disease Process

Otargos è un band BLACK METAL che sorge dall’ underground francese. Dopo vari demo, 2 album e concerti con Enthroned e Seth, il gruppo di Bordeaux torna con il suo terzo full length album. Il BLACK METAL degli Otargos è estremo ed arcigno, senza nessuna traccia di tastiere o di ...

  • Etichetta SEASON OF MIST
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 08.10.2009
Pound For Pound

L’ATTESISSIMO RITORNO DELLA STORICA BAND THRASH METAL LOMBARDA!   PRONTI PER IL MASSACRO COLLETTIVO? OSPITE: PAGE HAMILTON (HELMET).   Dopo aver tagliato l’ambito traguardo dei vent’anni di carriera, degnamente festeggiato con la pubblicazione dello straordinario ...

  • Etichetta SCARLET
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 21.05.2009
 
« | Indietro