Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
ALPHA BLONDY & THE SOLAR SYSTEM

Positive Energy

Prezzo: € 16,90
  • Etichetta WAGRAM
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 25.05.2015
  • BarCode 3596973233820
A POCHI GIORNI DALL’APPREZZATA PERFORMANCE AL CONCERTONE DEL PRIMO MAGGIO ESCE IL NUOVO ALBUM DELL’ARTISTA CHE IN FRANCIA VANTA UNO STATUS ANALOGO A QUELLO DI BOB MARLEY
 
ALPHA DICE CHE QUESTO ALBUM È DIVERSO DA TUTTI GLI ALTRI. MA ALMENO DA UN PUNTO DI VISTA SI SBAGLIA. QUESTO NUOVO LAVORO È PASSIONALE, MELODICO E SINCERO COME TUTTI I SUOI PREDECESSORI
 
IN PIÙ HA QUELLA ENERGIA POSITIVA CHE È IL MARCHIO DI FABBRICA
DI TUTTI I GRANDI DISCHI DEL PASSATO
 
FILE UNDER: ALPHA BONDY / REGGAE
 
Sin dal suo primo successo negli anni ’80 con il singolone panafricano ‘Opération Coup de Poing (Brigadier Sabari), Alpha Blondy ha speso tutta la sua carriera a preparare con cura reggae di qualità per tutti i suoi fan sparsi per il mondo. E anche questa volta, con il suo nuovo album “Positive Energy”, non si smentisce.
 
Come descritto dallo stesso Alpha, questo è l’album delle ospitate. In questo suo nuovo viaggio di 12 brani sono infatti presenti i contributi di due giamaicani (Ijahman in ‘Rainbow in the Sky’ e Tarrus Riley in ‘Freedom), del maestro zouk Jacob Desvarieux in ‘N’Teritch’ e della giovane promessa congolese, il cantante Pierrette Adams nel brano ‘Séchez Vos Larmes’. Senza dimenticare la collaborazione di un meraviglioso trio composto da Naufel (Tunisia), Issam (Marocco) e Ismaël (Costa D’Avorio).
 
Per difendere con forza le sue idee e la sua musica, Alpha Blondy ha scelto i migliori guerrieri in circolazione: la sua band Solar System che ha iniziato le registrazioni a Abidjan e poi è andata a Parigi.
 
Sulla sfondo della copertina, come angelo custode, Alpha Blondy è protetto dalla foto di sua madre.
 
Alpha dice che questo album è diverso da tutti gli altri. Ma almeno da un punto di vista si sbaglia. Questo nuovo lavoro è passionale, melodico e sincero come tutti i suoi predecessori. In più ha quella energia positiva che è il marchio di fabbrica di tutti i grandi dischi del passato.
 
« | Indietro