Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
VARIOUS ARTISTS

Hardly Released

Prezzo: € 14,90
  • Etichetta HARDLY ART RECORDS
  • Formato MUSICASSETTE
  • Data uscita 02.06.2017
  • BarCode 098787310047

PER CONFERMARE IL PROPRIO STATUS DI ASSOLUTA OUTSIDER DEL MONDO DELL’INDIE ROCK STATUNITENSE LA SORELLINA MINORE DI SUB POP, HARDLY ART, CELEBRA IL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA PROPRIA ESISTENZA PUBBLICANDO UNA COMPILATION DI INEDITI E RARITA’ DEI PROPRI ARTISTI SOLTANTO SU MUSICASSETTA!  

 

DAL CANTO NOSTRO PER L’OCCASIONE REGALEREMO A TUTTI COLORO CHE ORDINERANNO DAL CATALOGO HARDLY ART CHE TROVATE ALLEGATO COPIE DELLA LABEL COMPILATION REALIZZATA LO SCORSO ANNO

 

FILE UNDER: INDIE / ALTERNATIVE / POST-PUNK / ECC. ECC.   

Spesso identificata come la sorellina minore di Sub Pop, Hardly Art (nomen omen), è una propaggine di Sub Pop progettata per mettere a fuoco i talenti emergenti.

Mentre l'attenzione dell'etichetta era prevalentemente locale quando è iniziata nel 2007, negli ultimi dieci anni si è espansa oltre la regione delle cascate per accogliere artisti provenienti da tutto il territorio statunitense e dall'estero arrivando ad avere un roster d’artisti sempre più variegato ed eclettico, che comprende le sonorità del garage rock, post-punk, surf rock, power pop, elettronica e altri descrittori di genere discutibilmente utili.

Con l'obiettivo di coltivare una scuderia di bande vitali, giovani e relativamente sconosciute, Hardly Art ha scandagliato l’underground mentre una Sub Pop sempre in crescita è rimasta in superficie (anche se entrambi operano da un ufficio condiviso nel centro di Seattle). Dall'inizio e dalla ricezione immediata a livello mondiale, Hardly Art ha ampliato il suo personale e ha ampliato la propria competenza per includere avventure di dubbia redditività come ristampe, EP, singoli sette pollici, e musicassette. Ora, Hardly Art proverà un altro esperimento: una compilation per celebrare il suo decimo anniversario.

Hardly Released: Bedroom Recordings, Demos, Rarities, Unreleased, and Widely Ignored  Material è un forte segnale della diversità Sonora di Hardly Art. Attraverso un decennio di registrazioni, le diciassette tracce di Hardly Released rappresentano un ricco assortimento di brani dalla storia dell'etichetta.

Bedroom recordings, demos, rarities, unreleased, and widely ignored material

Lista brani:
01. Hunx & His Punx - Baby of the Band 2:53
02. Colleen Green - Oh Baby 3:15
03. Protomartyr - 580 Memories 2:35
04. La Luz - Believe My Eyes 3:00
05. Chastity Belt - Dull 4:27
06. Gazebos - Tapper 4:06
07. Grave Babies - Kill Me 1:57
08. IAN SWEET - Bug Museum 4:57
09. Hausu - The Haze 2:35
10. The Dutchess & the Duke - I Steal You (demo) 2:11
11. Jenn Champion - Someone New 3:24
12. Seapony - Punk Song (demo) 2:23
13. Shannon & the Clams - Mines of Io 4:29
14. The Moondoggies - Roll Away 4:03
15. Jacuzzi Boys - Fake Flowers 3:50
16. Arthur & Yu - Pilot’s Out 2:38
17. Fergus & Geronimo - Powerful Lovin’ (live) 4:22
 
« | Indietro