Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
BEETS, THE

Let The Poison Out

Prezzo: € 14,90
  • Etichetta HARDLY ART RECORDS
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 31.10.2011
  • BarCode 098787304527
DOPO 2 ALBUM E QUALCHE SINGOLO CHE LI HA RESI POPOLARI NELLA SCENA NEWYORCHESE IL POP SBILENCO E SEMI-ACUSTICO DI THE BEETS APPRODA A SEATTLE ALLA SUSSIDIARIA DI SUB POP
 
 
FILE UNDER: INDIE POP ROCK
 
Dopo essersi affermati sulla scena musicale di New York con due album e tre singoli presso l’etichetta discografica Captured Tracks ed aver diviso il palco con bands del calibro di Mountain Goats, Vivian Girls e Pavement, gli eclettici Beets da Jackson Heights, si cimentano con il terzo lavoro intitolato “Let the Poison Out”, questa volta sulla Hardly Art di Seattle. L’album è stato partorito in soli due giorni (con qualche sovra-incisione qua e là) presso la Marlborough Farms da Gary Olsen dei Ladybug Transistor e racchiude tutte le peculiarità di questa band: chitarre acustiche trascinanti, melodie cristalline e quella strampalata energia che li contraddistingue. Il progetto ha coinvolto anche l’ultima arrivata del gruppo, la batterista nipponica Chie Mori, diventata velocemente elemento indispensabile della band. The Beets amano The Ramones. The Beets amano MAD magazine. Adesso è tempo che le persone amino The Beets.
 
Lista brani:
1. You Don't Want Kids To Be Dead
2. Now I Live
3. Preso Voy
4. Let Clock Work
5. Doing As I Do
6. Wipe It Off
7. Eat No Dick 3
8. Without You
9. As The World
10. I Don't Know
11. I Think I Might Have Built A Horse
12. Friends Of Friends
13. Walking To My House
 
« | Indietro