Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
CLIPPING

There Existed An Addiction To Blood

Prezzo: € 9,80
  • Etichetta SUB POP
  • Formato MUSICASSETTE
  • Data uscita 18.10.2019
  • BarCode 098787133042

Il trio di Los Angeles CLIPPING, formato dal rapper Daveed Diggs e dai produttori William Hutson e Jonathan Snipes ha trascorso l’ultimo lustro a plasmare un nuovo terreno musicale, tra labirinti concettuali e caos industriale, in una perenne tensione verso un futuro che poggia comunque sulle fondamenta del passato. Dalla pubblicazione del primo album nel 2013, i membri della band hanno ottenuto numerosi premi e riconoscimenti, e compiuto incursioni di successo nel mondo del cinema e della televisione. Questo nuovo progetto incarna esattamente la loro evoluzione artistica e l’intenzione di dar vita ad un lavoro senza precedenti. Nel terzo album in uscita su Sub Pop, “There Existed an Addiction to Blood”, il gruppo offre una propria chiave di lettura dell’horrorcore, un sotto-genere volutamente assurdo fiorito nella metà degli anni ’90, che tra i suoi principali pionieri annovera Brotha Lynch Hung e Gravediggaz. Immagini violente, tinte dark, atmosfere vivide e misteriose. L’album contiene interludi con registrazioni sibilanti di invasioni demoniache e vede la partecipazione di artisti come Benny the Butcher dei Griselda Gang, la regina dell’horror La Chat e leggende come The Rita e Pedestrian Deposit. L’album si conclude con ‘Piano Burning,’ performance di un brano scritto dalla compositrice avanguardista Annea Lockwood.

 
« | Indietro