Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
LOW

Double Negative

Prezzo: € 9,90
  • Etichetta SUB POP
  • Formato MUSICASSETTE
  • Data uscita 14.09.2018
  • BarCode 098787125047

40’ DI MUSICA APPASSIONATA, ENERGICA E PERENTORIA. UN DISCO CHE AFFRONTA I PROBLEMI DEL NOSTRO TEMPO ATTRAVERSO CONCETTI E SONORITA’ SATURI E ABRASIVI

Nel 2018, i Low compiono 25 anni. Dal 1993, Alan Sparhawk e Mimi Parker, hanno portato avanti un sotto-genere, ignorato limiti e restrizioni, registrato un classico di Natale, sono diventati una vera forza magnetica e sono emersi come una delle realtà più vitali ed emozionanti del panorama musicale. Ma i Low non commemorano il loro quarto di secolo con nostalgia o creando qualcosa di sicuro e banale. Piuttosto, la band si è cimentata nel suo più sfacciato, abrasivo (e, paradossalmente, più incisivo) album di sempre: “Double Negative”, una risoluta ricerca in 11 brani attraverso ringhiosi e devastanti beat che culminano nelle più intense canzoni “pop” della carriera dei Low. Per creare “Double Negative”, i Low hanno chiamato nuovamente B.J. Burton, l’energico e avventuroso produttore che ha lavorato, tra gli altri con James Blake, Sylvan Esso e The Tallest Man on Earth, oltre a far parte dell’organico degli studi April Base di Bon Iver. Burton aveva già registrato l’ultimo disco dei Low, “Ones and Sixes”, del 2015, agli April Base, aggiungendo beat, squelch e suoni alle loro melodie. Questa volta, Sparhawk, Parker e il bassista Steve Garrington sapevano di voler andare ancora oltre con Burton e la sua tavolozza di suoni, per vedere fino a dove potevano spingersi con la loro musica. Band e produttore sono diventati co-compositori, costruendo i brani in studio fino ad ottenere il risultato desiderato e sperato. “Double Negative” è un disco perfettamente integrato nella nostra epoca storica. Rumorosi, perentori e riottosi, i Low combattono per il mondo combattendo contro di esso.

Lista brani:
01. Quorum
02. Dancing and Blood
03. Fly
04. Tempest
05. Always Up
06. Always Trying to Work It out
07. The Son, the Sun
08. Dancing and Fire
09. Poor Sucker
10. Rome (Always in the Dark)
11. Disarray

 
« | Indietro