Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
SHEARWATER

Jet Plane And Oxbow

Prezzo: € 14,90
  • Etichetta SUB POP
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 22.01.2016
  • BarCode 098787111224

NUOVO ALBUM DEI PROLIFICI SHEARWATER DI JONATHAN MEIBURG (OKKERVIL RIVER) PER SUB POP. LE 11 TRACCE DI “JET PLANE AND OXBOW” SONO FORSE LE PIÙ INTENSE E INTRICATE DELLA BAND, IMPREZIOSITE DAL FONDAMENTALE CONTRIBUTO CINEMATICO DEL COMPOSITORE DI MUSICHE PER FILM BRIAN REITZELL, CHE HA DONATO AL SOUND DEL DISCO SPESSORE ED ECCENTRICITÀ.

 

FILE UNDER: ALTERNATIVE / INDIE / GRUNGE / ROCK

Esce per la sempre infaticabile Sub Pop il nuovo album in studio degli Shearwater “Jet Plane and Oxbow”. L’album, che contiene, tra gli altri, i capolavori ‘Quiet Americans’ e ‘Only Child’, è stato prodotto da Danny Reisch negli studi di Austin e Los Angeles, mentre il master è stato affidato a Greg Calbi dello Sterling Sound di New York. Questo è senza dubbio il disco più grande e intenso degli Shearwater – ed è facile immaginare il suono roboante delle tracce sul palco – ma è anche il loro più dettagliato e intricato. Il front man Jonathan Meiburg e il produttore/ingegnere Reisch hanno passato due anni dietro alla creazione di “Jet Plane and Oxbow” con l’aiuto del batterista Cully Symington, i collaboratori di lunga data Howard Draper e Lucas Oswald e i compagni di tour Jesca Hoop, Abram Shook e Jenn Wasner.

 

Ma la loro arma segreta questa volta ha il nome del compositore di musiche per film e percussionista Brian Reitzell, le cui colonne sonore includono The Virgin Suicides, Lost in Translation, The Bling Ring e 30 Days of Night. L’arsenale di strani strumenti di Reitzell enfatizza l’aspetto cinematico di “Jet Plane and Oxbow” e riflette la scelta della band di riportare il disco agli albori della tecnologia digitale, quando ancora questa muoveva i primi passi nella tecnologia digitale. Non deve però considerarsi nostalgia; i synth rapidi e i dulcimer martellanti della ossessionante traccia di apertura ‘Prime’ o il confuso motorik di ‘Radio Silence’ sembrano piuttosto metafore di eventuali nostri momenti più sconcertanti.

 

TRACKLISTING: 1. Prime 2. Quiet Americans 3. A Long Time Away 4. Backchannels 5. Filaments 6. Pale Kings 7. Only Child 8. Glass Bones 9. Wildlife In America 10. Radio Silence 11. Stray Light At Clouds Hill

 

I clienti che hanno acquistato questo articolo hanno acquistato anche:

High Tide

Tornano disponibili i due albums capolavoro incisi dalla progressive ‘gothic’ band High Tide: “Sea Shanties” del 1969 e l’omonimo del 1970, pubblicati dalla Liberty Records, sono unanimemente considerati tra le pietre miliari dell’heavy rock. I nostri si ...

  • Etichetta ESOTERIC REC.
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 08.07.2010
Anguane

FILE UNDER: WEIRD POP / PROG / ROCK   Un anno e mezzo dopo la pubblicazione del primo album Yawling Night Songs (salutato da ottime recensioni in Italia e all‘estero) e a seguito degli impegni che un paio di loro ha sostenuto con Mamuthones (progetto che ha li visti coinvolti a fianco ...

  • Etichetta TANNEN RECORDS
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 26.03.2012
Come Pecore In Mezzo Ai Lupi

PRODOTTO DA MATT BORDIN (MOJOMATICS), REGISTRATO E MIXATO IN SOLI SEI GIORNI SU NASTRO ANALOGICO IN PRESA DIRETTA E MASTERIZZATO A CHICAGO, ECCO IL DISCO D'ESORDIO DEI MISACHENEVICA. UN LAVORO INTRISO DI URGENZA E PERSONALITÀ CHE ATTINGE TANTO DAL POP INGLESE QUANTO DAL GARAGE ROCK FILE ...

Death Dreams

SECONDO ALBUM PER IL POWER DUO CANADESE AD UN SOLO ANNO DI DISTANZA DAL DEBUTTO “MEET ME AT THE MUSTER STATION”   FILE UNDER: ROCK   Secondo album per Il Power/Noise rock duo dell’Ontario formato da Paul Saulnier e Benjamin Nelson questo ad Un Solo Anno Di Distanza ...

 
« | Indietro