Ricerca:
Lingue: Italiano English
 
BLACK DAHLIA MURDER, THE

Everblack

Prezzo: € 14,90
  • Etichetta METAL BLADE
  • Formato COMPACT DISC
  • Data uscita 10.06.2013
  • BarCode 039841519808
NUOVO DEVASTANTE ALBUM PER LA MELODIC DEATH THRASH METAL BAND STATUNITENSE!
 
Durissimo sesto nuovo lavoro per THE BLACK DAHLIA MURDER, una delle band di EXTREME METAL americane di maggior successo degli ultimi anni e tra quelle che hanno resuscitato il genere negli USA, con oltre 400.000 copie vendute, quasi un milione di likes sulla loro pagina Facebook, tour incessanti e partecipazioni a tutti i festival più prestigiosi. Il nuovo disco, intitolato “Everblack”, è un apocalittico viaggio all’interno del panorama MELODIC DEATH METAL arricchito da passaggi THRASH e da potentissimi suoni moderni, con testi legati a tematiche HORROR e SPLATTER che hanno reso celebre il gruppo anche tra gli amanti del cinema di genere. Seguendo le richieste dei fan, il disco inizia con il brano “In Hell Is Where She Waits For Me”, con il testo dedicato all’ omicidio di Elizabeth Short, la Dalia Nera, stranamente primo brano del gruppo incentrato sul personaggio da cui ha tratto il nome. E questo è solo il primo macabro racconto interpretato dalla voce dell’indemoniato cantante Trevor Strnad, a cui fanno seguito testi su vampiri sotterranei che coltivano carne, Jeffrey Dahmer, stupri ed amputazioni…
Fra Dissection, At The Gates, In Flames, Morbid Angel e Carcass, il METAL ESTREMO dei THE BLACK DAHLIA MURDER è vario e devastante, con una generale atmosfera morbosa e malata, ma anche con una tecnica ed impatto notevoli ed un uso della melodia in brani estremi che li rende assolutamente trascinanti !
The Black Dahlia Murder saranno in tour europeo come headliner solo da settembre, con una data a Milano già organizzata per il 7 Ottobre.
Nel frattempo, fatevi travolgere dal nuovo “Everblack” !
Lista brani:
01. In Hell Is Where She Waits for Me;
02. Goat of Departure;
03. Into the Everblack;
04. Raped in Hatred by Vines of Thorn;
05. Phantom Limb Masturbation;
06. Control;
07. Blood Mine;
08. Every Rope a Noose;
09. Their Beloved Absentee;
10. Map of Scars. Bonus track:
11. Sepukku

 
« | Indietro